Trail dei Santi


Con il contributo della Regione Lazio
REGOLAMENTO “ 2° Trail da Rocca a Colle……e ritorno”
– 01 Novembre 2020
il presente regolamento e’ stato stilato in base alle linee guida emanate dalla FIDAL con apposita disciplinare e successivi aggiornamenti, l’ultimo dei quali datato 03 settembre 2020, consultabile e scaricabile sul sito www.fidal.it – alla voce covid-19. La società organizzatrice si riserva il diritto di apporre qualsiasi modifica in relazione ad ulteriori aggiornamenti che possano andare a modificare in tutto o in parte il Protocollo Organizzativo per Gare temporanee non stadie di cui sopra.
ORGANIZZAZIONE a cura della A.S.D. Atletica Rocca Priora.
Alla corsa, approvata dal Comitato Regionale della Fidal, la partecipazione è riservata a tutti:
• gli atleti italiani e stranieri tesserati per Società affiliate Fidal a partire dai 18 in su (millesimo di età)
• gli atleti italiani e stranieri tesserati per gli Enti di Promozione Sportiva (sez. Atletica) nel rispetto delle – convenzioni stipulate con la Fidal
• Possono inoltre partecipare cittadini italiani e stranieri (stranieri non residenti solo nelle gare internazionali), limitatamente alle persone da 20 anni in poi (millesimo d’età), non tesserati né per una società affiliata alla Fidal, né per una Federazione straniera di Atletica Leggera affiliata alla IAAF, né per un Ente di Promozione Sportiva (sez. Atletica), ma in possesso della “RUNCARD”, rilasciata direttamente dalla Fidal. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione (da parte sia degli italiani che degli stranieri residenti e non residenti) di un certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera in corso di validità in Italia, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso della “RUNCARD” partecipa.
PERCORSO interamente sterrato, si sviluppa nell’area boschiva del comune di Rocca Priora denominata “Colle Ceraso“ , la partenza avverrà dalla pista di atletica dello stadio Montefiore, per poi inoltrarsi nel bosco; il primo tratto consiste in 3 Km circa di pianura seguiti da circa 3,5 Km in discesa per arrivare al limitare di Colle di Fuori, Frazione del Comune di Rocca Priora, ove ci sarà il primo (acqua in bottiglia sigillata); i successivi 4 km sono pressoché in salita e serviranno a raggiungere “Cima Celeste” che si trova a 761 mt sul livello del mare e rappresenta il punto più alto della gara, qualche metro prima sarà allestito il secondo e ultimo ristoro (acqua in bottiglia sigillata) Per arrivare al traguardo mancheranno solamente 1,5 Km in discesa e gli ultimi 3 km che corrispondono ai primi 3 fatti al contrario.-
LA PARTENZA avverrà dalla pista di atletica dello Stadio Montefiore e sarà ad onde così suddivise:
1^ onda composta da 50 atleti, ore 10:00 – riservata ai pettorali dal nr.1 al nr- 50 compreso.-
2^ onda composta da 50 atleti, ore 10:03 – riservata ai pettorali dal nr. 51 al nr. 100 compreso.-
3^ onda composta da 50 atleti, ore 10:06 – riservata ai pettorali dal nr. 101 al nr. 150 compreso.-
4^ onda composta da 50 atleti, ore 10:09 – riservata ai pettorali dal nr. 151 al nr. 200 compreso.-
La partenza potrà avvenire senza l’uso delle mascherine, CHE DOVRANNO ESSERE COMUNQUE INDOSSATE SIN DALL’INGRESSO ALLA STRUTTURA, fino a pochi istanti prima della partenza e gettate negli appositi contenitori posti sia a ridosso della linea di partenza che in fondo allo schieramento.

Gli atleti partiranno distanziati di 1 mt in una griglia segnalata a terra composta da un fronte di 6 atleti per 8 file ed una nona fila composta da 2 atleti cosi come sommariamente indicato in figura.


ISCRIZIONI al costo di € 10,00 , previa compilazione di uno dei due moduli allegati SINGOLO o SOCIETA’ entro il 30.10.2020 all’indirizzo mail : info@atleticaroccapriora.it, non sarà in alcun modo possibile effettuare
iscrizioni il giorno della gara così come espressamente indicato nel protocollo di cui sopra.
RITIRO PETTORALI: sarà possibile ritirare il proprio pettorale nell’intera giornata di venerdì 30 e sabato 31.10.2020 dalle ore 08:00 alle ore 20:00 presso lo Stadio Montefiore di Rocca Priora, esclusivamente previo appuntamento da prendere al nr. 3313625701 (Marco)
GAZEBO: pur non essendo espressamente vietato è fortemente sconsigliato l’utilizzo di gazebo. Si fa presente che durante l’eventuale utilizzo, le distanze all’interno, l’afflusso ed il deflusso dal gazebo stesso, sono demandate a persona della Società espressamente indicata nel modulo di iscrizione.-
MASCHERINA – PACCO GARA – RISTORO FINALE , subito dopo la “finish line” verrà consegnata una mascherina monouso da indossare nell’immediatezza, contestualmente lungo il percorso di deflusso saranno consegnati in un unico contenitore “take away” sia il pacco gara (consistente in premi in natura e/o materiale
tecnico) che il ristoro finale;

Saranno predisposti tavoli sia a desta che a sinistra del percorso di deflusso dove
gli atleti saranno indirizzati dall’una o dall’altra parte in relazione al numero di pettorale pari o dispari.-
PERCORSO DI DEFLUSSO
Ritiro pacchi gara/ristoro per Pettorali PARI
Ritiro pacchi gara/ristoro per Pettorali DISPPARI
CLASSIFICHE E PREMI, verrà redatta una classifica generale e di categoria uomini e donne che come da protocollo non verrà esposta in loco per evitare assembramenti, ma sarà pubblicata entro il più breve tempo possibile sul sito ufficiale della società www.atleticaroccapriora.it,
Assoluti: Saranno premiati i primi 3 uomini e le prime 3 donne con generi alimentare e/o materiale tecnico ed è prevista una premiazione ove i 3 atleti premiati saliranno singolarmente sul podio.-
Categoria: in ottemperanza a quanto indicato dal protocollo a cui si è fatto già più volte riferimento non sono previsti premi di categoria, ma si assicura un ricchissimo pacco gara
RISTORI al fine di minimizzare il rischio di assembramento, saranno allestiti due punti di ristoro entrambi sui due lati del percorso, ove sarà fornita solamente una bottiglia (500 ml) di acqua sigillata, il vuoto della quale dovrà essere gettato negli appositi contenitori posti nei 100 mt successivi il punto di ristoro stesso.-
DEPOSITO BORSE stante l’esigua distanza tra il parcheggio e la zona partenza/arrivo non è previsto alcun servizio di deposito borse.-
DURANTE LA GARA
Si raccomanda agli atleti di mantenere un distanziamento laterale di almeno 1m destra, 1m a sinistra e circa 5m frontali dal corridore che precede (indicazioni FMSI).
Tale raccomandazione è finalizzata a mantenere un buon comportamento di cautela sanitaria, pertanto in caso inosservanza non sarà motivo di sanzione o squalifica.
IMPORTANTE TUTTI GLI ATLETI DOVRANNO:
Prendere visione del suddetto regolamento;
Non abbandonare eventuali rifiuti sul percorso di gara, eventuali rifiuti potranno essere depositati in prossimità dei ristori situati lungo il percorso
Avvisare l’organizzazione al numero di telefono fornito in caso di abbandono,
Non uscire fuori dal percorso tracciato;
Prestare assistenza e/o allertare i soccorsi qualora vengano superati concorrenti che si trovino in difficoltà e richiedono aiuto;
Non indossare cuffiette per l’ascolto di musica durante la gara perché le stesse non permettono di percepire eventuali pericoli e richieste di soccorso. Con l’iscrizione alla gara l’atleta dichiara di aver letto e accettato il presente regolamento in ogni sua parte.
E’ eventualmente consigliata la stipula di una Assicurazione personale per ogni concorrente che copra incidenti, infortuni ed eventuali spese di ricerca e di evacuazione.

La partecipazione alla gara comporta l’accettazione senza riserve del presente regolamento che potrà essere modificato in tutto o in parte in relazione a nuove norme governative o disposizioni della Federazione Italiana di Atletica Leggera.
SICUREZZA E ASSISTENZA MEDICA Gli Atleti durante lo svolgimento della gara saranno assistiti da un servizio medico in autoambulanza con defibrillatore e medico. Lungo il percorso sarà presente personale della Protezione Civile. Ogni atleta che si trovasse in caso di bisogno, potrà rivolgersi a detto personale che provvederà ad organizzare il soccorso. Nel caso in cui ci si trovi lontani dal personale suddetto chiedere aiuto ad un altro corridore per chiamare i soccorsi. Ogni corridore deve prestare assistenza minima a chi ne ha bisogno durante la gara e chiamare il soccorso. In caso di cattive condizioni meteorologiche e/o per ragioni di sicurezza, l’organizzazione si riserva il diritto di sospendere e/o terminare la prova in corso, modificare il percorso. RECLAMI: vanno presentati per iscritto e consegnati entro 30 minuti dal termine della gara al Giudice Arbitro con tassa di Euro 50€ restituita nel caso il reclamo venga accolto. Per quanto non contemplato nel presente regolamento si rimanda al regolamento FIDAL NAZIONALE. AVVERTENZE FINALI.

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G..
CONTATTI: Marco ROSOLA 3313625701